Corto Sordi 2016
- Una vita difficile -

"Corto Sordi", ovvero un premio dedicato al grande attore romano. Nato nel 2013, in occasione del 10° anniversario dalla morte del grande Albertone, il premio è promosso e coordinato dall'associazione Utopià di Grottaglie con l'intento di sostenere e incentivare quanti credono e vivono nel mondo della recitazione e dello spettacolo con capacità, talento e impegno professionale. L'iniziativa vanta l'egida della Fondazione Alberto Sordi (ente morale nato nel 1992 proprio per volontà dell'attore romano) ed il patrocinio del Comune di Grottaglie e della Regione Puglia.

Leggi il bando

Giurati

Pietro Santagada

Pietro Santagada, ha esordito alla regia con il film “La scommessa” ottenendo il premio “Achille Valdata” come miglior cortometraggio all‘8° festival internazionale cinema giovani di Torino. Ha scritto e diretto alcuni cortometraggi presentati a diversi festival nazionali e internazionali. Ha curato e montato il docufilm “…Verso l’Africa, la grande festa della vita”. Con la raccolta di versi “L’ulcera e la sua voce “ ha partecipato alla quinta edizione di POETEKA, festival internazionale di poesia a Durazzo. Per la casa editrice Aletti ha pubblicato la raccolta “Contagiami di un sorriso vero” e nelle antologie “SOLATIO” e “ IL TIBURTINO”, mentre per Pagine editrice nella collana IMPRONTE n.38.

Presidente di Giuria
Vincenza Musardo Talò

Vincenza Musardo Talò, è docente presso la SSIS Puglia, Università di Lecce, socio ordinario della Società di Storia Patria per la Puglia e presidente del Centro Ricerche, Studi e Catalo gazione dei Beni Culturali di Puglia. E' studiosa del monachesimo femminile, su cui, tra l'altro, ha pubblicato Il monastero di Santa Chiara a Grottaglie, Lecce 1992; Tra passato e presente, il Second'Ordine francescano o di Santa Chiara nel Salento, Lecce 1994; Il monastero del «Cuore Trafitto» di Manduria, Lecce 1995;Il mo nastero di Santa Chiara di Castellaneta. Contributo per lo studio del monachesimo femminile nel Mezzogiorno d'Italia, Taranto 1997; Per una fenomenologia del monachesimo femminile me dievale, «Communio» n. 198, novembre-dicembre 2004, pp. 44-51. Altri suoi significativi contributi riguardano la pietà popolare, l'agiografia e il fenomeno delle confraternite. E’ una critica d’arte.

Giurata
Rina La Gioia

Rina La Gioia, già docente di Scenografia nelle Accademie di Belle Arti, opera sul territorio nazionale ed internazionale, come Regista, Drammaturga, Sceneggiatrice, Scenografa, Costumista. Milita nell’ambito dell’Arte sin da giovanissima età, passando dalla Pittura alla Scultura, dalle Installazioni alla Scenografia, dalla scrittura di opere drammaturgiche alla sceneggiatura di opere cinematografiche, dalle regie teatrali alle regie cinematografiche. Dal 1990 ad oggi, milita intensamente nell’ambito del Teatro, realizzando scene e costumi per spettacoli di prosa, fino ad approdare nel 2007 alla Biennale di Venezia – 39° Festival Internazionale del Teatro “Goldoni e il Teatro Nuovo”, a cura di Maurizio Scaparro, realizzando Scene e Costumi per la “Pupilla “ di Goldoni, con Pamela Villoresi, regia di Giuseppe Argirò. Le sue opere teatrali sono state pubblicate dalla Rivista "Sipario" e da Scorpione Editore. Ha vinto Premi di Operosità “Per una lunga, ricca e qualificata militanza nell’ambito dell’arte” e Premi Cultura per lo Spettacolo, “Per attività di scenografa, sui più importanti palcoscenici d’Italia”. Nel 1995 fonda "La Misenscène Production", producendo Eventi culturali, Spettacoli teatrali, sul territorio nazionale ed internazionale. Dal 2010 produce Opere cinematografiche, affrontando quasi sempre tematiche sociali. E' autore, regista e produttore del mediometraggio "Dachaulied" con Franco Oppini, e del corto "Dove il silenzio fa molto rumore" con Lando Buzzanca, film che continuano a viaggiare riscuotendo riconoscimenti e premi.

Giurata
Paolo Marchese

Paolo Marchese, è un attore e doppiatore italiano. Figlio dell'attore Bob Marchese e dell'attrice Wilma D'Eusebio, ha cominciato la sua carriera prestando la sua voce presso gli studi di Milano, per poi spostarsi in seguito a Roma. Tra gli attori famosi che ha doppiato vi sono John Travolta, Forest Whitaker, Richard Dreyfuss e Jeffrey Wright. Ha inoltre prestato la voce a numerosi personaggi dei cartoni animati tra cui Troy McClure (prima voce) ne I Simpson, Hightower in Scuola di polizia e Joe Dalton ne I Dalton. Doppia Les Gold del Banco dei pugni, serie di molto successo.

Giurato

Corto vincitore 2015

Corto Sordi è realizzato grazie a...

BCC San Marzano F.lli Camassa Colorobbia Art Ferramenta Linoci Planet Beauty Primed Scuderia Marchese Widiba

Regione Puglia
Fondazione Alberto Sordi
Città di Grottaglie